“DIVINA MADRE”-Kruna

DIVINA MADRE”

UNA NATURA MORTA IN CHIAVE DEATH METAL

Con “Divina Madre” i Kruna vestono gli antichi panni della nostra madre terra e cercano di esternare, nel modo in cui sanno fare meglio, tutte le angosce del nostro pianeta.

Il conflitto natura/uomo proposto in chiave death metal, dove l’apocalittico rimpiazza il bucolico.

Kruna

Rispetto a “Last Century”, il loro primo album, “Divina Madre” presenta ritmi molto più serati, con una batteria che non lascia scampo.

Un lavoro diretto, crudo, cinico e spietato che denota le capacità artistiche e di immedesimazione della band.

E’ chiara anche la voglia di portare il sound del gruppo su toni più duri e gravi rispetto al precedente lavoro. Obbiettivo raggiunto perfettamente senza intaccare la loro identità musicale.

I Kruna nascono come quintetto death metal nel 2000, dall’idea dei fratelli Sabadin, Irvin & Aaron. Negli anni lo stile si è evoluto molto sperimentando e attingendo dai loro idoli. L’attuale formazione vede Aaron Sabadin alla Batteria, Irvin Sabadin chitarra ritmo and lead, Riccardo Padoan Basso e Mirco Roveredo alla Voce.

KRUNA su FB: https://www.facebook.com/evojmark/

DIVINA MADRE su Spotify: https://open.spotify.com/artist/3nTY7ocQQm94VL0cBT1ULe?si=slgmn3rTRkaeB4ugAckYyw

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

@musicaliveoff